Home Alimenti Sognare i dolci e mangiarli

Sognare i dolci e mangiarli

SHARE
Sognare dolci cosa significa

I dolci nei sogni

Questo sogno in particolare deve indurre il sognatore a chiedersi cosa gli manca, quale è il suo desiderio ancora irrealizzato? I dolci solitamente sono un sogno di “compensazione”, vanno a riempire un vuoto che il sognatore avverte ma che non ammette neppure con sè stesso.

Come nella vita reale, il gusto dolce ci rasserena nei momenti tristi, ci conforta e ci risolleva, compensa la nostra mancanza di affetto. E’ un sapore legato all’infanzia, al “premio”, alla presenza della figura materna che ama ed accudisce con dolcezza e amore. Il sognatore probabilmente vive un momento di solitudine, voluta o forzata, ma che gli sta stretta, che lo rende apatico e svogliato, senza energie nè volontà di fare il primo passo. Il dolce onirico di cui sente la necessità rappresenta la carica di energia, la sferzata di vita che gli serve per continuare.

Come sempre va tenuta in debita considerazione la situazione personale del sognatore: se è a dieta da lungo tempo, sognare dolci potrebbe essere la diretta conseguenza della privazione di questi alimenti.

Sogno spesso di entrare in cucina e trovare la tavola è ricoperta di ogni tipo di dolciume: torte, pasticcini, cioccolato…

La simbologia classica

I dolci nei sogni riflettono l’importanza che il sognatore attribuisce nella sua vita a dolcezza, cura, attenzioni, tenerezza, sentimenti  e all’equilibrio che cerca di ottenere fra dovere e piacere. Sognare dolci presagisce l’arrivo di nuovi amori, ma anche possibilità di nuovi guadagni. I dolci onirici sono simbolo di flirt, innamoramento e piacere sessuale.

Il gusto dolce che appaga il palato è sinonimo dell’appagamento fisico, della soddisfazione, del godimento allo stato puro. Mangiare dolci in grande quantità in sogno esprime un potente desiderio di libertà e di soddisfazione, una libertà anche dalla propria coscienza e dalle responsabilità.

Cosa significa sognare dei dolci

sognare una tavola piena di dolciumi:  non vi concedete sogni e desideri nella paura di non poterli soddisfare e il vostro subconscio, così come il vostro corpo, ne sente disperatamente la necessità.

abbuffarsi di dolciumi e caramelle: potrebbe derivare sempre dalla grande mancanza di affetto e dolcezza. Ma potrebbe anche essere sintomo di ingordigia in senso metaforico, un non accontentarsi mai di nulla, un desiderare sempre più, prendendo, consumando più del necessario, senza godere mai appieno di nulla.

non poter mangiare i dolci per un qualsivoglia motivo è un’immagine che si collega alla  bassa autostima che tracima nel vittimismo.  Il sognatore si sente frustrato, sfortunato e immeritevole di attenzioni.

desiderare i dolci senza riuscire ad averli simboleggia un desiderio che il sognatore considera irraggiungibile, un “peccato” che vi tenta e alla voglia di cedervi prima o poi.

mangiare dolci di nascosto è solitamente legato al senso di colpa e di vergogna per qualche piacere che si è vissuto, oppure ad un desiderio segreto che non si riesce a confessare.

sentire un sapore diverso da quello solito: in questo caso le aspettative rispetto ad obiettivo raggiunto non sono state soddisfatte, la sensazione è stata diversa da quella immaginata e sperata.

mangiare cioccolato:  è prendere atto di un bisogno sentimentale che sta nascendo, un innamoramento ma potrebbe simboleggiare anche un tentativo di consolazione, un sogno che compensa la tristezza di un rifiuto. Leggi anche sognare cioccolato.

mangiare una torta:  significa che abbiamo le capacità di costruire qualcosa di molto positivo in campo professionale o personale, oppure che avremo bisogno di molte energie psico-fisiche per l’avvenire che ci aspetta.

Interpretazione del sogno e numeri del lotto

mangiare dolci:       90

offrirli:       64

tagliarli:        5

sfornarli:        23

gustarli:       80

tavola con dolci:        6

cioccolato:       16

torta:       7

zucchero:       28

miele:       86

caramelle:       70

dolciumi:       66