Home Azioni Sognare di piangere disperatamente

Sognare di piangere disperatamente

SHARE
sognare di piangere-il significato dei sogni.png

Il pianto potrebbe anche derivare da rabbia repressa

Piangere ha sostanzialmente lo scopo di sfogare dolore, tristezza, nostalgia e quanto altro ci turba. Ma come interpretare se sogniamo di piangere?

Nel sogno si piange esattamente per gli stessi motivi per cui lo si fa nella vita reale. Accade di sognare di piangere soprattutto se i sentimenti di  rabbia e frustrazione, oppure di dolore avvertiti di giorno debbono essere repressi e nascosti per vari motivi. In sogno il nostro io cede e si concede un pianto liberatorio perché il subconscio ci costringe a prendere atto della situazione in cui ci troviamo nostro malgrado. Il pianto potrebbe anche derivare da rabbia repressa, da nostalgia o da una malcelata sensazione di impotenza. Questo sfogo in sogno potrebbe anche significare che qualcosa di irrilevante, come uno sgarbo o un malinteso, viene comunque preso troppo sul serio e genera una specie di lamento interiore.

Il pianto onirico mette il sognatore di fronte a sè stesso, di fronte a quella parte di sè che di solito viene ignorata o nascosta, senza maschere, senza filtri, riportando un equilibrio che altrimenti verrebbe compromesso.

Sognare di piangere di gioia

Ma nella vita si piange anche di gioia e lo stesso può capitare in sogno. A seguito di emozioni forti e piacevoli, per una gioia inattesa, per una vittoria inaspettata si può arrivare a piangere come bambini.

Questo tipo di pianto è sinonimo di accettazione di sè stessi, di gratificazione e di benessere psico-fisico. Piangere di gioia è una liberazione anche maggiore del pianto causato dal dolore. E’ sentirsi in pace con il mondo, con chi ci sta vicino. Il pianto in questo caso viene inteso come una sorta di pulizia e di rinnovamento spirituale.

Secondo la tradizione popolare

La tradizione popolare, basandosi sulle teoriche dell’antichità, traduce le immagini oniriche di dolore che generano il pianto, in un significato opposto. Ossia simbolicamente il pianto porterà gioia e fortuna, contrariamente a quanto si possa pensare.

Si dice che: “se il riso annuncia il lutto, le lacrime portano gioia” e se è il sognatore a piangere saranno un simbolo di successo in qualche attività.

Il significato di:

piangere a dirotto: è una richiesta di attenzione ed espressione di un bisogno che non viene espresso nella realtà diurna. Se poi sono presenti anche dei singhiozzi è segno che la coscienza sta facendo di tutto per portare la vostra attenzione sul problema.

piangere davanti a tutti: indica il desiderio inconscio di esternare il proprio dolore, di poterlo condividerlo con chi vi sta vicino. Se facendolo provate vergogna è sintomo che state reprimendo i vostri sentimenti facendo violenza sulla vostra vera natura.

ingoiare le proprie lacrime: dovete inghiottire vostro malgrado qualcosa di triste e doloroso . Il riferimento all’essere costretti a sopportare, a rassegnarvi ad una determinata situazione è molto chiaro.

vedere altri piangere: siete inutilmente preoccupati di qualcosa che non accadrà o, nel caso, non produrrà alcun danno alla vostra immagine. Temete di aver fatto torto a qualcuno e i sensi di colpa vi rimordono la coscienza.

aver voglia di piangere ma controllarsi: qualcosa vi blocca, vi rende timorosi e inquieti. Forse una cattiva azione, forse un tradimento, ma qualunque cosa sia va risolta per permettervi di recuperare serenità.

asciugarsi le lacrime: il vostro carattere è forte e indomito e non permettete a nessuno di ferirvi. Asciugarsi le lacrime nel sogno è sintomo di forza di volontà, di desiderio di procedere nonostante tutto.

Interpretazione del sogno e numeri del lotto

piangere:      3

a dirotto:      87

di gioia:      74

di dolore:      70

di rabbia:      71

voglia di piangere:      17

inghiottire le lacrime:      23

asciugarsi le lacrime:      45