Home Animali Sognare serpenti

Sognare serpenti

SHARE
sogni 1

Sognare serpenti significa…

Sognare serpenti è uno dei sogni più ricorrenti al mondo. Solo in Italia più di 200000 persone all’anno fanno questo sogno. Legata ad un forte senso della famiglia, all’inizio di una nuova fase esistenziale l’immagine del serpente rappresenta da sempre nell’immaginario collettivo il male assoluto, che in aspetti e gradazioni differenti, si insinua subdolamente nelle pieghe della vita di ciascuno  di noi per colpirlo negli affetti e degli interessi più vitali.

Con il suo morso velenoso rappresentato dalla temibile arma della diffamazione. Nel linguaggio dei sogni non di meno sognare i serpenti  simboleggia il male, la seduzione, la tentazione. Cosa significa sognare serpenti: Dal serpente di Giglamesh a quello di Adamo ed Eva il serpente è da sempre un simbolo protagonista del destino dell’uomo. Rapportato al più ampio ambito della vita, dalla sua essenza deriva un’idea di creazione, di rigenerazione e adattamento, ma allo stesso tempo di distruzione o autodistruzione. Il fatto che la sua capacità motoria sia riconducibile ad un corpo strisciante, rende il serpente un animale difficile da associare a qualcosa di positivo. Al contrario, la sua andatura evoca qualcosa di subdolo e minaccioso, che cerca di insinuarsi nella vita di una persona dai pertugi più nascosti e meno accessibili. Da tali caratteristiche non può che discendere un’immagine onirica premonitrice di accadimenti non sereni né totalmente rassicuranti.

Sognare serpenti, o sognare i rettili in generale, assume significati diversi secondo del contesto del sogno. Nella credenza popolare il serpente è associato da sempre alle malelingue. Sognare serpenti quindi significa che qualcuno ci sta sparlando alle spalle. Ma come abbiamo detto il significato del sogno può assumere altre sfumature, a seconda dei dettagli che riempiono il nostro sogno. Il senso del sogno infatti cambia anche a seconda che il serpente sia visto come ostile, aggressivo, e qui si ritorna al significato popolare delle malelingue, oppure come avvolgente o addirittura del tutto innocuo,  senza capacità di avvelenare il soggetto che lo sta sognando, indicando in questo caso l’inoffensività delle chiacchiere e delle persone che le fanno o comunque la nostra capacità di dominarle.

Anche la psicoanalisi ha affrontato in maniera approfondita il significato del serpente nei sogni, traendo alcune interessanti conclusioni. Freud associa il serpente al sesso, che viene pertanto letto nell’interpretazione dei sogni come simbolo onirico fallico, per la somiglianza con l’organo maschile eretto. Secondo tale interpretazione, il serpente rappresenta quindi le tentazioni e gli interessi sessuali ma anche la fertilità, soprattutto per quanto concerne le donne. Nondimeno anche Jung ritiene che i serpenti rappresenterebbero l’energia sessuale incontrollata nonché la parte più oscura e incomprensibile della nostra personalità.

Tutti questi significati devono però poi, come sempre, essere contestualizzati nella vita del soggetto che li fa.  Aldilà di ogni singola interpretazione comunque sognare un serpente riflette sicuramente  dei pensieri inconsci, remoti, più o meno consapevolmente repressi, ma sicuramente rivelatori di bisogni nascosti e necessità a volte a noi inconfessabili e dolorose.

Analizzeremo di seguito alcune dei sogni più comuni in cui i serpenti sono le figure principali. Le diverse interpretazioni dipenderanno dai diversi contesti e  dalle azioni del serpente, dai luoghi in cui esso viene collocato nel sogno, ma anche dalle caratteristiche fisiche del serpente stesso, le quali non sempre gli conferiscono una accezione negativa.

Sognare serpenti nell’interpretazione dei sogni

Sognare dei serpenti nel proprio letto:  il sogno non ha un buon significato. Potrebbe essere l’avvertimento che una persona si è insinuata subdolamente nella tua vita per farti del male.

in camera o in casa:  il sogno potrebbe essere rivelatore del tradimento da parte di qualcuno che ci è molto vicino, un amico o un familiare o indicarci la presenza di persone poco affidabile nella propria vita.

d’acqua: il sogno ha a che fare con il denaro, e potrebbe avvertirci di una imminente perdita di soldi.

tra l’erba: può essere indicativo della presenza nella vostra vita di qualcuno che vi invidia e dal quale dovete guardarvi.

essere morsi da un serpente: il sogno è messaggero di critiche nei vostri confronti o di un pericolo imminente.

senza testa: è presagio di illuminazione. Il sognatore scoprirà  quali persone nella sua vita sono affidabili e quali da scansare.

strisciante: il sogno vi avverte che è l’ora di affrontare i vostri timori senza più indugi e remore.

tanti serpenti: è foriero di un periodo di disordine, indecisione e paura dei propri impulsi.

che cambia pelle: è un sogno positivo. La muta del serpente rappresenta calma e gioia di spirito in chi sogna ma anche, come facilmente intuibile, la voglia di rinnovamento collegata a nuove energie.

sibilante: rappresenta la presenza di qualcuno pronto a sparlare o a danneggiarci. Insomma attenti alle malelingue!

che scappa: indica che il pericolo è passato e siamo liberi  da qualcosa, generalmente qualcosa di negativo chi ci minacciava.

che si avvinghia a colui che sogna: indica una possibile repressione degli istinti da parte di una personalità molto controllata. Se invece è qualcun altro nelle spira dell’animale indica preoccupazione per la persona in questione.

morto: è un sogno positivo, soprattutto se si attraversa un momento importante e problematico. Indica la fine delle difficoltà oppure il termine di una malattia.

maneggiare serpenti: è un sogno positivo.  Se si sogna di maneggiarli con consapevolezza e successo è indicativo della  capacità di controllare forze molto potenti che intervengono nel corso della propria vita e che rischiavano di depistare il destino del soggetto, forse non a suo favore.

uccidere serpenti: ha un significato positivo. Simboleggia che si sta superando il periodo critico, che si sta uscendo da una situazione di ostilità oppure che si sta guarendo da una malattia.

camminare su un terreno brulicanti di serpenti: senza che essi ci facciano del male significa che nonostante si stia attraversando un periodo difficile si è in grado di non lasciarsi travolgere da coloro che si rivelano come nemici, di avere le capacità di andare avanti senza essere intaccati dalle forze ostili che ci circondano.

un serpente con due o più teste: significa che il sognatore sta adottando un comportamento scorretto, come fare il doppio gioco per raggiungere i suoi obiettivi.

calpestare uno o più serpenti: occorre fare attenzione a non offendere o fare del male ai propri amici, può essere pericoloso.

serpente colorato:  il sogno assume un significato differente secondo i diversi colori in cui lo si è sognato. Se il rettile è

Verde: avrete una vita tranquilla.

Rosso: qualcuno prova per voi una grande passione.

Arancione: deluderete un amico.

Nero:  sarete in competizione con qualcuno a voi vicino.

Marrone: prenderete un abbaglio.

Giallo: si soffrirà a causa della cattiveria di una persona vicina.

Bianco: possibile trasformazione.

In conclusione:

In generale comunque sognare serpenti è segno di qualcosa che lega il soggetto alla sua origine, alla sua famiglia, a quanto di più caro egli possa avere. Quindi se la visione non è positiva, il pericolo potrebbe annidarsi proprio nell’ambito più personale del soggetto che sogna. Considerando i sogni come la proiezione di pensieri, l’immagine del serpente dovrebbe quindi risultare molto importante e da non sottovalutare, semmai utile a capire meglio la propria realtà da svegli.

Interpretazione del sogno e numeri per lotto

Sognare dei serpenti nel proprio letto  77

in camera o in casa  59

di uccidere serpenti    62

un serpente che scappa   69

Sognare tanti serpenti   48

un serpente sibilante   1

Sognare di camminare su un terreno brulicanti di serpenti   25

un serpente con due o più teste   8

di essere morsi da un serpente   80