Sognare i fiori: coltivarli, vederli sbocciare e raccoglierli

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
sognare fiori

I fiori: vi capita mai di sognarli?

C’è un linguaggio segreto in ogni fiore, anche in quelli che si sognano: quello delle rose rosse è fatto di parole che parlano di passione e desiderio, quello dei tulipani di parole d’amore eterno, quello delle margherite gialle racconta storie di gelosia.

Si tratta di un linguaggio che racconta sempre e comunque storie di sentimento. Lo  stesso vale per i sogni perché i fiori rappresentano i sentimenti più profondi, spesso inconfessati. Ma cosa significa quando si sognano fiori e azioni ad essi collegati?

L’immagine più bella che viene in mente pensando ai fiori è sicuramente quella di un campo costellato dai mille colori del loro sbocciare in primavera. Se trasponiamo questo magico momento con i nostri processi mentali avremo la chiave di lettura primaria per questo tipo di sogno: manifestazione di un desiderio di crescere, l’aspirazione a realizzare cambiamenti, nuovi progetti o nuove possibilità che, proprio come avviene per i fiori, sono germogliati in noi  una volta giunto il momento giusto. In linea di massima quindi è un sogno positivo, proprio per il simbolismo vitale del fiore che  rimanda a concetti come la bellezza, la vitalità e la crescita. Ci sono tuttavia alcune sfumature di significato che vanno valutate considerando il contesto del sogno. Sarà importante allora ricordare lo stadio di sviluppo del fiore (cioè se era in boccio, fiorito o appassito), le varie specie, le forme, i colori e soprattutto le azioni ( cioè se si donano o si ricevono, si ripongono in un vaso).



Fiori, sesso e psicologia

Dal punto di vista psicologico, secondo Freud, i fiori in sogno non sono altro che la rappresentazione onirica degli organi genitali. Più precisamente  quelli femminili sono rappresentati dal calice, quelli maschili dal pistillo, rimandando così a significati più strettamente sessuali.

Ero in un prato dove c’erano fiori di ogni tipo, colorati e bellissimi. Ad un certo punto hanno cominciato ad appassire

Cosa significa sognare i fiori

E coltivarli: è la rappresentazione onirica della necessità di prendersi maggiormente cura di sè stessi. Probabilmente attraversate un periodo in cui vi state trascurando e il vostro subconscio vi avvisa in questo modo.

E gettarli via: qualche litigio in cui probabilmente sarete coinvolti vostro malgrado, una lite tra colleghi, uno screzio tra parenti, una discussione in famiglia.

E coglierli:  manifesta  un bisogno di protezione, di cura e di conforto nel momento di particolare fragilità che state attraversando. Potrebbe essere una fragilità fisica ma anche emotiva.

E regalarli: dimostra l’interesse verso la persona cui vengono donati, un interesse che non si ha il coraggio di dichiarare per la paura di essere respinti o derisi.

E riceverli:  potrebbe essere invece che siate voi l’oggetto del desiderio di qualche segreto ammiratore che non ha il coraggio di farsi avanti. Guardatevi attorno.

Appassiti: di solito annuncia il sopravvenire di un periodo di tristezza o malinconia spesso collegato alla perdita di un amore o di un’amicizia.

Colorati: è sicuramente un sogno positivo. I fiori colorati esprimono il benessere e la felicità che accompagneranno  un periodo veramente favorevole che sta per arrivare.

Rossi: il rosso è il colore della passione. Sognare fiori rossi non può che annunciare un periodo di forti passioni e intensi sentimenti, il rafforzamento di un rapporto ma anche l’inizio di un nuovo amore.

Gialli : il sogno vi avverte che c’è qualcuno che nutre nei vostri confronti sentimenti di gelosia. Guardatevi allora intorno perchè la gelosia non è un sentimento esclusivo dell’amore: amicizia, lavoro e famiglia, nessuno ne è immune.

Sognare di ricevere fiori secchi e appassiti: i fiori secchi indicano una relazione amorosa che sta terminando:  i vostri sentimenti verso quella determinata persona si  stanno inaridendo. Se li ricevete da una persona che vi sta corteggiando nella realtà, il sogno dichiara che non siete assolutamente interessati alla cosa.

Sognare fiori con spine: il sogno mostra l’agitarsi in voi di sentimenti negativi, la presenza di un’aggressività latente dovuta forse alla rabbia per qualcosa che proprio non siete riusciti da superare.

Sognare fiori finti: può significare che state fingendo di essere ciò che non siete realmente. Anche nella vita o nei rapporti tendete sempre a fingervi altro e a celarvi dietro una maschera difensiva.

Fare il gioco del “m’ama non m’ama”:  il sogno mostra il desiderio di un amore, di un’amicizia, insomma mostra il vostro bisogno di trovare qualcuno in grado di comprendervi veramente. Vivete probabilmente un periodo di tristezza e solitudine.

Piantarli: è un bellissimo sogno che annuncia eventi di vita fortunati. Le vostre abilità vi metteranno di fronte a ottime opportunità che saranno da cogliere senza rimuginarci troppo sopra.

Metterli in un vaso con acqua:  qualcuno vi offrirà il suo aiuto per risolvere una questione delicata. Ma potrebbe essere anche sinonimo di favore o regalo da parte di chi vi sta vicino sul lavoro o in famiglia.

Sognare fiori di pesco: sinonimo di felicità, di vita piena e soddisfacente. State attraversando un gran bel periodo, ricco di soddisfazioni ed entusiasmo

Sognare fiori di ciliegio: sono di buon auspicio e forieri di felicità, affetto, amore. Ma sono anche il simbolo della caducità, della precarietà e di conseguenza del trascorrere inesorabile del tempo che non ritorna indietro.

Rosa: spesso la rappresentazione della donna amata, della sua bellezza e delle sue qualità, ma anche di un amore appena sbocciato e di tutti i sentimenti belli ed appaganti che ne conseguono.

Viola: il significato è inscindibile dal suo colore e simboleggia gli aspetti del vostro carattere legati al fascino e al carisma. Ma potrebbe anche essere sinonimo di dolore per la mancanza di qualcosa o qualcuno.

Ninfea:porterete a termine un progetto che è giunto finalmente a maturazione. Vivrete con pienezza ed intensità le situazioni in cui vi troverete, realizzando voi stessi ed il vostro potenziale.

Anemone: foriero di cambiamenti radicali, di ribaltamento di situazioni spesso in positivo. Ma anche un avvertimento a non fidarsi ciecamente di tutti coloro che vi stanno vicini.

Albero fiorito: avete tante idee e tanti progetti che sicuramente sono molto promettenti e daranno il loro frutto.  Questa immagine primaverile riporta anche un po’ di nostalgia per il tempo della giovinezza.

Sognare fiori in boccioli, che sbocciano

Se sogniamo fiori che sbocciano, significa che siamo in un periodo di passaggio da una fase ad un’altra. Quindi un sinonimo di rinascita, di cambiamento, di trasformazione positiva, un miglioramento personale e professionale. Se i fiori sono invece ancora in boccioli, significa che state rinascendo spiritualmente, trasformandovi in meglio, una sorta di maturazione interiore che state vivendo in questi ultimi tempi e che vi porterà a diventare persone migliori, più mature e consapevoli delle vostre capacità.

Vi siete mai chiesti cosa significa sognare alberi sradicati o una mela acerba? Il senso di questi sogni ve lo spieghiamo noi.

Interpretazione del sogno e numeri del lotto

fiori 20

freschi  60

un mazzo 51

d’ arancio  40

coglierli 39

rosa 36

piantarli  40

gialli  19

di campo  15

secchi  86

colorati 13

viola  37